Il cancelletto “fai da te” per la sicurezza del tuo bimbo

cancelletto di protezione




 

Abbiamo visto le caratteristiche principali che deve avere un cancelletto per bambino, oltre ai vantaggi e ai materiali utilizzati per produrlo. Se vi piace il bricolage e ve la cavate con legno e attrezzi, potete facilmente realizzare un cancelletto di sicurezza per bambini fai da te. In questo modo potrete avere un cancelletto su misura della dimensione che preferite. Prima di tutto prendete le misure del vano o della porta che volete sbarrare.

Usiamo come esempio un cancelletto alto 85 cm e largo 70 cm. Procuratevi 6 assi di legno alte 85 cm e larghe 6,5 cm. Più 2 traverse alte 65 cm e larghe 6,5. Posizionando le traverse parallele su un tavolo, sistemate ad una ad una le assi in modo perpendicolare sopra le traverse, avendo cura di farle sporgere di 10 cm. Verificate con una squadra che siano perpendicolari alle assi.

costruire cancelletto in legno

 

Quindi incollate le assi alle traverse con la colla vinilica e successivamente fissatele con la sparachiodi nel punto di giunzione, usando quattro chiodi ai lati e uno al centro. Man mano che procedete dovete lasciare una distanza tra un’asse e l’altra di 4,2 cm e verificare ogni volta la misura prima di usare la sparachiodi. Il metodo migliore è di incollare prima le due assi laterali e in seguito le 4 rimanenti al centro.

cancelletto bimbi fai da te

 

Una volta terminato il cancelletto occorre fissarlo ad un piantino, cioè la parte che rimarrà fissa e dovrà essere ancorata alla parete o ad una porta. Il piantino in questo caso sarà alto 95 cm e avrà una base di 4 x 4 cm.
Per fare questo occorre forare con il trapano il piantino in due punti e praticare gli stessi fori corrispondenti in una delle assi laterali. Quindi inserire le cerniere a nuba sia sul piantino sia sull’asse laterale. A questo punto mettete il cancelletto in posizione verticale e verificate che l’apertura sia agevole e il cancelletto sia posizionato correttamente.

come fare un cancello di protezione

 

Ora dovrete fissare il piantino nel punto che avete scelto per posizionare il cancelletto. Per un cancelletto fai da te, naturalmente dovrete procurarvi una chiusura, ad esempio un chiavistello, fate attenzione che non sia troppo semplice da aprire perché i bambini imparano in fretta! Un cancelletto di questo tipo è utile anche per gli animali, e fatto in legno è adatto anche all’esterno da sistemare in giardino per delimitare un’area precisa. Visualizza l’intero video che mostra tutta la realizzazione.

Chi si appresta a realizzare un cancelletto di protezione per bambini come questo non lo fa principalmente per il risparmio poichè al giorno d’oggi si trova un cancelletto in legno anche a meno di 30 euro.
Si ha però il vantaggio di farsene uno su misura con il colore e la struttura che si ha in mente, oltre alla bella soddisfazione di vedere un lavoro finito.

 

Guarda anche quelli usati in vendita

 

Potrebbero interessarti anche...